LEGALIZE CRIME – “BEAT THE LAW”

Beat The Law

A distanza di due anni da Blues Of The Fallen World, i Legalize Crime tornano sulla scena e con Beat The Law completano l’opera di debutto.

Si sono portati dietro dall’EP di debutto 50 Bags of Cocaine, Doomed City e Savage/Confusion, i quattro ragazzi di Breslavia per realizzare il primo full-length della carriera, Beat The Law.
E se già nel Novembre del 2014 ci avevano colpito per la rabbia e la forza della loro prima proposta, quest’opera trasuda di Southern-Sludge dal primo all’ultimo secondo.

Per gli amanti del genere è qualcosa che consigliamo vivamente, non potrà non far parte dei vostri album preferiti.
XXXX e 50 Bags Of Cocaine valgono l’intero prezzo del biglietto, trascendentale doppia open-track che vi inchioderà l’ascolto, pronti per vivere quaranta minuti di grande intensità.

Interessante la lettura di tutte le dodici tracce, un racconto musicale che si snoda tra l’aggressività iniziale dei riffs ad una parte centrale di subdola calma, preludio a ciò che da Noob The Loser in avanti vi trascinerà con una forza d’urto passibile solo per i duri di cuore.

Ci sentiamo di dire che di tutte le proposte sul tema, provenienti dall’Europa Centrale e nello specifico dalla Polonia, questa di Chudy Byk, Jaskier, Berg e Smalec e tra quelle che maggiormente ci ha coinvolto.

In un album a trazione Sludge non è passato inosservato il Punk proposto in Crack That Took Whole Summer To Lose, venatura capace di snodarsi lungo l’intero brano e di offrire un tocco di originalità.

Tra le tracce proposte sia Junkies Rodeo che Savage/Confusion, quest’ultima già proposta in Blues Of The Fallen World, sono quelle che hanno attirato maggiormente la nostra attenzione.
Ritorno quindi in grande stile per i Legalize Crime, che a due anni di distanza hanno completato e concluso il loro primo step, dodici tracce che hanno evidenziato il talento e la spregiudicatezza musicale dei quattro ragazzi polacchi.

by Joe Zagari

Beat The Law
by Legalize Crime

1. XXXX 01:47
2. 50 Bags Of Cocaine 03:51
3. Drug$money 02:13
4. Jimmy Hix Sucks Cock 03:21
5. Doomed City 06:08
6. Noob The Loser 02:49
7. Ghetto Steel Bars 04:38
8. Crack That Took Whole Summer To Lose 02:22
9. Junkies Rodeo 02:39
10. Riot Rat 03:02
11. Savage/Confusion 03:53
12. 51°06’18.6″N 17°00’34.6″E 03:15

Official Site
released March 30, 2017

Recorded at Rehearsal Room 20-21.01.2017
Mixed by Radosław Sławuta (So High Records)
Mastered by Haldor Grunberg (Satanic Audio)
Cover Layout – Maciej Kamuda
BSFD Records 2017/CD023
Special Thanks to:
Spaceslug, O.D.R.A., AveCeasar, Scumstadt, BSFD Records, Kobi Kobayashi, friends and foes.

Chudybyk – Vocals/Lyrics
Jaskier – Guitars/backing vocals
Smalec – Bass/backing vocals
Berg – Drums

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...