IONA DEATH CULT – “THE CULT IS REAL”

The Cult is Real

Dalla contea di Wicklow giunge la proposta dei tre ragazzi irlandesi, che con The Cult Is Real accedono sul mercato con un’opera interessante e fangosa.

L’EP di debutto di Edward, “Ste” e Adam, seppur composto da sole due tracce, ha fatto immediatamente centro, regalandoci venti minuti di metal allo stato brado, intrecciato in un groove che ha già segnato i temi della band irlandese.

Due le tracce proposte e in altrettante lo spirito sperimentale non è mancato. Seguendo certo le linee guida di chi è passato in tempi non sospetti, ma al tempo stesso proponendo originalità e qualità.
La open track dell’EP è davvero accattivante. Un doom psichedelico che nelle rotture inserisce le ritmiche stoner, che con la sapiente capacità di Adam di amalgamare il tutto fa di questa Cult (The un biglietto da visita di quelli importanti, da non lasciare sul primo tavolino di un caffé, ma da custodire gelosamente per ricordare il primo viaggio fatto insieme agli Iona Death Cult.
L’uso del sintetizzatore la parte originale del brano, splendida fusione all’interno di un genere che mantiene inalterata la vena prettamente metal del duo.

Con Iona Overture gli Iona hanno prediletto fortemente l’influenza psychedelic, con un intro post metal che ha voluto discostarsi e di molto dal brano d’apertura.
Una scelta condivisa, che ha saputo far conoscere ancora più in profondità l’anima dei due ragazzi di Bray. Il suono distorto e pesante giunto a metà traccia ha saputo rivoltare come un calzino l’intero brano, ed il cammino fangoso ripropone l’ascendenza della band verso il doom. Il tocco d’Irlanda non è certo mancato, ma questa ve la lasciamo come sorpresa da aprire e godere.

Un primo lavoro che ci è piaciuto, c’ha incuriosito, c’ha fatto subito scattare la voglia di buttare nero su bianco le note proposte, composte e realizzate dalla band irlandese, a pieno titolo e per merito tra gli artisti più interessanti dell’ultimo periodo.

by Joe Zagari

The Cult Is Real
by Iona Death Cult

1. Cult (The 11:49
2. Iona Overture 09:04

Official Site
released April 18, 2017

Recorded in Solus Sound Studios, Bray, Co.Wicklow
Produced by Edward Brophy

Guitars: Edward Brophy
Bass: Stephen “Ste” O’Connor
Drums: Adam Cichocki

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...